ANOUAR BRAHEM, KHALED YASSINE, KLAUS GESING, BJÖRN MEYER

ANOUAR BRAHEM, KHALED YASSINE, KLAUS GESING, BJÖRN MEYER

ANOUAR BRAHEM, KHALED YASSINE, KLAUS GESING, BJÖRN MEYER

02/08/2017

The astounding eyes of Rita 

Melodie arabe e scoperte sonore Tutta la musica di questo spettacolo si ispira alla tradizione araba ed è allo stesso tempo forte ricerca della melodia. I suoni si fanno colore e tra gli strumenti s'instaurano continui dialoghi. Ed è proprio la straordinaria bravura dei musicisti guidati da quell'autentico virtuoso dell'oud tunisino che è Anouar Brahem a rendere possibile tutto questo: il clarinettista Klaus Gesing, il bassista Björn,Meyer, il giovane libanese Khaled Yassine al darbuka e bendir. Alla fine ci si ritroverà a pensare che l'uomo ha di fronte ancora molti spazi inesplorati nella musica.

Come raggiungere il passo Sella:

Da Campitello di Fassa, in funivia al Col Rodella, poi a piedi passando dal Rifugio Valentini (segnavia n. 655, 1 ora di cammino).
Da Canazei, per la statale del Passo Sella fino all’Hotel Lupo Bianco, dove è possibile parcheggiare e poi a piedi seguendo il segnavia n. 655 (3 ore di cammino).

 

Condividi