Val di Fassa Lift | Nuovo Impianto Vauz-Pordoi

Sul Passo Pordoi il viaggio in cabinovia diventa un’emozione

Un nuovo impianto “firmato” LEITNER ropeways con le nuove cabine Diamond XLine

Scarica pdf

Una cabinovia, la “GD10 Vauz – Pordoi”, andrà a sostituire, sfruttando lo stesso tracciato, una seggiovia quadriposto risalente al 1998, già a suo tempo realizzata da LEITNER ropeways. Una novità importante per la stazione sciistica, con un impianto che vedrà sensibilmente incrementata, con conseguente riduzione dei tempi di attesa, la portata oraria che sale a 3.200 persone; visitatori che a loro volta avranno modo di affrontare il viaggio verso le piste in tutta comodità. Il comfort sarà infatti assicurato dalle nuove cabine Diamond Xline, più spaziose e con la possibilità di trasportare gli sci direttamente nelle cabine, inserendoli negli appositi portasci interni.

Efficienza ed affidabilità imbattibile

Il nuovo impianto si caratterizzerà dunque per comfort, aumento di portata ma anche una particolare attenzione ad economicità e silenziosità con il sistema di azionamento LEITNER DirectDrive, frutto dell’attività di sviluppo portata avanti in seno all’azienda di Vipiteno. Il cuore del LEITNER DirectDrive è costituito dal motore sincrono collegato direttamente alla puleggia e formato da tre parti mobili, il rotore e due cuscinetti. Ciò permette di risparmiare completamente tutto l’olio motore richiesto dai tradizionali riduttori planetari. Poiché il LEITNER DirectDrive funziona con meno componenti e a un numero di giri inferiore, l’usura e il rischio di guasti si riducono notevolmente. Oltre a una maggiore affidabilità, il sistema garantisce anche una sensibile diminuzione delle emissioni acustiche.

Più tempo per salire in cabina

Anche la fase di imbarco nella stazione di valle presenterà un’interessante novità. Da una parte l’edificio verrà allungato, accorgimento questo che consentirà di ridurre ulteriormente la velocità dei veicoli nel giro-stazione, favorendo in tal modo un agevole e comodo ingresso nelle cabine.
“La società Pordoi ha deciso di confermare la propria fiducia a LEITNER ropeways, conoscendone da tempo il grado di affidabilità e le soluzioni tecniche affinate negli anni: un prodotto del tutto maturo che si inserisce perfettamente nel circuito Sellaronda garantendo caratteristiche di alto livello ed il massimo apprezzamento da parte della clientela”, rivela Giacomo Crepaz, presidente della Pordoi SpA.
“È una grande soddisfazione per la nostra azienda aver potuto rinnovare la decennale collaborazione con la Società Pordoi SpA anche per la realizzazione di questo nuovo impianto che rappresenta una dorsale fondamentale per tutti gli appassionati dello sci che si cimentano nel “Giro del Sella”. Sicuramente tutti gli sciatori apprezzeranno le nostre cabine Diamond X-Line che offrono più spazio e più comfort ai passeggeri”, sostiene Giorgio
Pilotti, Direttore Commerciale Italia di LEITNER ropeways.

I lavori hanno avuto inizio ai primi di settembre e si completeranno a fine novembre. Tempi record per un nuovo importante passo in avanti della stazione sciistica sul Passo Pordoi.

INFOBOX: LEITNER ropeways

GD10 Vauz - Pordoi

  • Lunghezza: 2.224 m
  • Dislivello: 379 m
  • Velocità: 6 m/s
  • Capacità: 3.200 p/h
  • Numero di cabine: 81
  • Numero di sostegni: 14

PORDOI S.p.A.
Via Passo Pordoi, 16
32020 Arabba (BL)

LEITNER ropeways
Daniela Innerhofer
Marketing
Via Brennero 34
I-39049 Vipiteno
Tel. +39 0472 722 444
daniela.innerhofer@leitner-ropeways.com
www.leitner-ropeways.com

Maurizio Todesco
Referente
Via Brennero 34
I-39049 Vipiteno (BZ)
Tel. +39 0472 722 115
Cell. +39 335 772229
maurizio.todesco@leitner-ropeways.com

Condividi