Attività in quota sulle Dolomiti | Val di Fassa Lift

Attività in quota

Un’offerta a 360° che soddisfa i vostri gusti nell’incantevole paesaggio dolomitico

Scegli il tuo stile e libera la tua voglia di scoprire

Filtra per attività

Filtra per giorno

Punti panoramici

CATINACCIO - ROSENGARTEN

VIGO - CATINACCIO | PIAN PECEI

  • Altitudine2.000 m
    Altitudine

Ciampedie, il "Campo di Dio", una balconata panoramica sulla Val di Fassa e sulle Dolomiti raggiungibile in funivia da Vigo di Fassa o con le seggiovie da Pera di Fassa. Dai suoi 2000 metri di altezza, al centro della conca del Catinaccio/Rosengarten, si possono ammirare i gruppi del Sassolungo, del Sella, la Marmolada, il Sasso Vernale, la cresta del Costabella, il Buffaure, i Monzoni e la Valaccia. In lontananza il gruppo del Latemar, le Pale di San Martino ed il Lagorai.

Telefono +39 0462 763242

CIAMPAC - SELLA BRUNECH

CIAMPAC - SELLA BRUNECH

  • Altitudine2.400 m
    Altitudine

PANORAMA A 360 GRADI

Una volta arrivati ad Alba di Canazei si prende la cabinovia 131 che sale al Ciampac. Già il tragitto vi regalerà un'anteprima dello spettacolare panorama che si può godere una volta in cima. Si raggiungono così i 2152 metri della conca del Ciampac, vero e proprio giardino botanico in quota da dove poter ammirare il maestoso Colac, il Gruppo del Sella con l'inconfondibile piramide del Piz Boè e la montagna di origine vulcanica che contraddistingue il panorama del Ciampac: Crepa Neigra. Con una breve passeggiata di circa 20 minuti su strada sterrata (percorribile anche con passeggini da trekking) si raggiunge la seggiovia 136 Roseal-Giumela, che permette di salire a Sella Brunech, punto panoramico a 2428 metri da dove poter ammirare le più belle cime dolomitiche della Val di Fassa. Dietro al Colac ecco che appare sua maestà la Marmolada, la parete sud per l'esattezza. Davanti a noi, ancora più maestoso, il Gruppo del Sella con il Piz Boè, mentre guardando verso ovest ecco la meraviglia del massiccio del Catinaccio

Se si decide di incamminarsi lungo una delle tante escursioni della zona, si può scorgere anche il Sassolungo e il Sassopiatto e contemplare dall'alto la sempre tanto amata Val San Nicolò e la suggestiva Val Contrin

Telefono +39 0462 608851 | 0462 608856

Email info@ciampac.org

Webcam: Panomax Ciampac

COL DEI ROSSI

CANAZEI - COL DEI ROSSI

  • Altitudine2.382 m
    Altitudine

Col dei Rossi è raggiungibile comodamente con gli impianti di risalita da Canazei. È il punto panoramico d'eccellenza per ammirare il ghiacciaio della Marmolada che, pare poter essere toccato con un dito. Immersi nella natura la vista verso il Gruppo del Sassolungo e del Gruppo del Sella è unica.

Telefono +39 0462 608811

La contessa di Dolèda

Col dei Rossi

  • Altitudine2.382 m
    Altitudine
  • {difficolta}Bassa

La legenda della Contessa de Dolèda

Una nuova scultura, ideata dall'artista fassano Andrea Dorigatti, di sorprendente realizzazione metallica alta 3,6 metri e così leggera da muoversi al vento e luccicare al sole, collocata a Col dei Rossi all'uscita della funivia Alba - Col dei Rossi e Pecol - Col dei Rossi.

La contessa di Dolèda è una figura presente in molti racconti delle popolazioni ladine delle Dolomiti, ma è qui che si trova una più forte tradizione locale legata a questa figura misteriosa. La leggenda narra di una ricca nobildonna che, fuggita dalla guerra con i tre figli e la servitù, si rifugiò in Val di Fassa. Ella fece costruire un castello sulla sommità di una venatura d’oro sul Col de Dolèda, sopra il paesino di Alba di Canazei. Inoltre, fece scavare delle grotte utilizzate come stalle per i suoi cavalli e si dice che gli anelli, fissati alla roccia per tenere legati gli animali, fossero ancora visibili fino a qualche decennio fa. Si racconta che ogni domenica la Signora si recasse con la sua carrozza trainata dai cavalli bianchi nella pieve di San Giovanni, seguita da un corteo di abitanti, pifferai e tamburini. Da quanto ella fosse rispettata, il sacerdote cominciava la celebrazione soltanto quando la Contessa e il suo seguito fossero giunti in chiesa. A oggi non sono stati ritrovati alcuni reperti del castello, nonostante numerose ricerche, ma per la tradizione popolare questi sono stati utilizzati per la costruzione del campanile della chiesa di Alba.

SASS PORDOI - TERRAZZA DELLE DOLOMITI

SASS - PORDOI

  • Altitudine2.950 m
    Altitudine

Il Sass Pordoi, raggiungibile con la moderna funivia che dal Passo Pordoi in 4 minuti di rapida salita, porta ai 2.950 m. della sommità, è la più incredibile terrazza naturale sulle Dolomiti. È uno di quei luoghi che esprimono la maestosità della natura, l'immensità del cielo, la dimensione dell'uomo. Già dalla stazione a valle della funivia vi troverete di fronte allo spettacolo di una delle più belle formazioni rocciose delle Dolomiti: il Sass Pordoi, poggiato su di un tondeggiante piedistallo erboso quasi sospeso sopra un enorme ammasso di detriti rocciosi sgretolatisi negli anni dalla roccia madre che maestosa ed impassibile sovrasta tutto il paesaggio. Durante la salita avrete il piacere di trovarvi "vis a vis" con questa montagna di infinita bellezza, vi sembrerà di poterne toccare le sporgenze, è una salita verticale che permette di percepire ogni rilievo, ogni ansa della montagna. All'uscita della funivia troverete l'incredibile terrazza naturale sospesa fra le montagne dove nelle giornate di sole ci si può sdraiare proprio come in riva al mare. Ed il mare c'era anche qui un tempo, quel mare primordiale che si è ritirato migliaia di anni fa fermando il tempo sulle pareti delle montagne che ora dominano incontrastate il paesaggio rendendolo inconfondibile mentre allora erano solamente degli scogli sommersi.

Da qualunque lato del Sass Pordoi il vostro sguardo si levi, godrete di un panorama veramente a 360° su tutte le principali vette dolomitiche: dalla conca d'Ampezzo, alla Marmolada, dalle Pale di San Martino al Sassolungo, fino alle propaggini meridionali dei gruppi dell'Ortles, del Cevedale e delle Alpi svizzere ed austriache.

Telefono funivia +39 0462 608896

COL RODELLA

CAMPITELLO - COL RODELLA

  • Altitudine2.485 m
    Altitudine

Il Col Rodella è conosciuto anche come il balcone panoramico delle Dolomiti e rappresenta uno dei luoghi più suggestivi della Val di Fassa. È facilmente raggiungibile da Campitello con la moderna funivia che parte da località Ischia.

Telefono +39 0462 608811

 

Trek Tour Panorama

 

Adventure

NON SOLO MONTAGNA RAGAZZI - FLY LINE/ORIENTEERING (La lanterna delle Vivane)

Ciampedie

  • Altitudine2.000 m m
    Altitudine
  • {difficolta}Bassa
  • 09.15
    ogni mercoledì

ATTIVITÀ GUIDATA tutti i mercoledì ore 9:15 (dal 21/06/2023 al 13/09/2023)

ATTIVITÀ GUIDATA tutti i mercoledì 9:15

Le Vivane nelle leggende ladine sono delle bellissime donne con tratti umani e tratti soprannaturali.
Sono creature misteriose che popolano i boschi della Val di Fassa, e vivono vicino a sorgenti di acqua all’interno delle grotte.
Difficilmente potrai incontrarla nel bosco, e se succedesse, vedresti una bregostena.

Molte sono le leggende legate a queste mistiche figure, ma noi ci limitiamo oggi a recuperare nel bosco le loro lanterne.

Prima di tutto vi aspetta una adrenalinica discesa con la Fly-line fino a Pian Pecei, poi risalita con seggiovia al Ciampedie.
Ecco adesso inizia la sfida a squadre.
A ciascuna squadra verrà assegnato un colore e partirete, in contemporanea, per destinazioni diverse.

Vi sarà consegnata una bussola e la direzione in gradi… e buona caccia.

La squadra che troverà tutte le lanterne delle vivane sarà premiata con un'altra discesa con la fly-line.

Si consiglia abbigliamento e calzature adeguate.

 

Specificare alla cassa la partecipazione alla gita.

Costo comprensivo di impianti e fly line. 

  • Adulti € 28,00
  • Junior € 20,00

I possessori di Panorama pass o Dolomiti SuperSummer pagheranno direttamente alla cassa della fly-line la corsa:

  • Adulti € 14,00
  • Junior € 12,00

SUL SENTIERO DEI CAMOSCI

ALBA DI CANAZEI - CIAMPAC

Prenota questa attività

  • Altitudine2160 m
    Altitudine
  • {difficolta}Media
  • 09:00 - 15:30
    ogni giovedì

ATTIVITÀ GUIDATA tutti i giovedì dal 20 giugno al 12 settembre 2024

In Ciampac ci sono ancora sentieri percorsi quasi solo dagli animali! Andremo alla scoperta di zone poco note ed inesplorate, che regalano viste mozzafiato sulle imponenti cime dolomitiche. Un panoramico percorso ad anello in quota ai piedi della Crepa Neigra.

Attività a cura degli Accompagnatori di Media Montagna 

 

  • Attività a pagamento
  • Destinatari: adulti e bambini di età minima 10 anni
  • Orario e punto di ritrovo: ore 9.00 presso stazione di valle della cabinovia del Ciampac (Alba di Canazei)
  • Durata: mezza giornata - rientro ore 15.30 circa
  • Prezzo: € 34 adulti | € 17 bambini 10-12 anni (*ospiti strutture Outdoor Summer: € 20 adulti | € 10 bambini 10-12 anni)
  • Pranzo al sacco
  • Prenotazione obbligatoria (per prenotare clicca qui)                                 
  • Sono richiesti scarponcini o scarpe da trekking (non scarpe da ginnastica). Raccomandiamo di portare anche uno zaino con giacca anti-vento/pioggia, bottiglietta d’acqua e pranzo al sacco
 

Family fun

IL SENTIERO DELLE MARMOTTE

ALBA DI CANAZEI - CIAMPAC

Prenota questa attività

  • Altitudine2.160 m
    Altitudine
  • {difficolta}Bassa
  • 9:00-12:00
    ogni lunedì

ATTIVITÀ GUIDATA tutti i lunedì dal 1 luglio al 2 settembre 2024

Facile passeggiata di circa due chilometri nelle meravigliose praterie alpine del Ciampac, alla scoperta di questi simpatici animali. Osserveremo le loro tane, interpreteremo i loro fischi acuti e conosceremo meglio questo speciale abitante che è facile da avvistare nel nostro territorio. Escursione guidata con accompagnatore di Media Montagna.

  • Attività gratuita
  • Destinatari: famiglie con bambini di età minima 3 anni
  • Passeggino: no, i bambini piccoli possono essere portati nello zaino porta bimbi
  • Orario e punto di ritrovo: ore 9.00 presso stazione di monte della cabinovia del Ciampac (Alba di Canazei)
  • Durata: 3 ore circa
  • Possibilità di pranzare in rifugio
  • Prenotazione obbligatoria (clicca qui per prenotare)
  • Si consiglia di non portare cani per evitare di spaventare le marmotte

LA MAGIA DEL BURRO

ALBA DI CANAZEI- CIAMPAC

Prenota questa attività

  • Altitudine2.160 m
    Altitudine
  • {difficolta}Bassa
  • 10:00-12:00
    ogni venerdì

ATTIVITÀ GUIDATA tutti i venerdì dal 5 luglio al 6 settembre 2024

Come si lavora il latte per fare il burro? Vieni al Ciampac per scoprire la magia della zangola e provare tu stesso ad usarla! La guida ci svelerà tutti i segreti per produrre dell’ottimo burro e assaggeremo tutti assieme questa delizia di montagna.

Piccolo laboratorio manuale da fare con la propria famiglia per vivere in prima persona la tradizione locale.

Attività a cura di Sentieri in Compagnia.

  • Attività gratuita
  • Destinatari: famiglie con bambini di età minima 4 anni
  • Passeggino: sì (non è prevista alcuna camminata, si resta in zona parco giochi Ciampark)
  • Orario e punto di ritrovo: ore 10.00 presso stazione di monte della cabinovia del Ciampac (Alba di Canazei)
  • Durata: 2 ore circa
  • Possibilità di pranzare in rifugio
  • Prenotazione obbligatoria (per prenotare clicca qui)

Kinderpark Ciampedie - PARCO GIOCHI

VIGO - CATINACCIO

  • Altitudine2.000 m
    Altitudine
  • 9:30 - 17:30

Se il Ciampedie è punto di partenza per magnifiche escursioni estive e discese con gli sci l'inverno, non dimentichiamoci che è pure il Regno dei Bambini!
Se siete tra le poche persone che ancora non conoscono il parco giochi Kinderpark Ciampedie, allora correte a trovarci! Il Kinderpark si trova a 2000 metri, nel bellissimo "giardino delle rose" nel Catinaccio e si raggiunge prendendo la funivia Catinaccio dal paese di Vigo di Fassa oppure le seggiovie da Pera di Fassa.
I bambini possono entrare al parco accompagnati dai genitori, nonni o zii, (a qualsiasi età), naturalmente paga solo il bambino, oppure rimanere da soli in assistenza con le nostre bravissime animatrici, per un'ora, mezza giornata o una giornata intera, (devono avere almeno 3 anni). Si potrà giocare liberamente all'interno del parco dotato di gonfiabili, giostra, sabbiera, scivoli, altalene, e tanti altri giochi, dalle 9.30 alle 17.30. Inoltre tutte le mattine verranno organizzati giochi creativi (disegni, trucchi, lavoretti) e nel pomeriggio si ballerà in compagnia di Lauri (la mascotte del parco) e si ascolteranno le bellissime fiabe "contie" delle nostre montagne. Sempre nel pomeriggio verrà fatto il giro nel "sentiero degli animali", (che si trova in mezzo al bosco con delle riproduzioni degli animali della zona con simpatici aneddoti sulla loro vita) e il "sentiero di re Laurino" (con la vera storia di re Laurino e il giardino delle rose).

INFO E PRENOTAZIONI:
info@scuolascivigo.com
Tel: +39 0462 763125

SULLE TRACCE DI CIAMPY

ALBA DI CANAZEI - CIAMPAC

  • Altitudine2.160 m
    Altitudine
  • {difficolta}Media

PERCORSO TEMATICO tutti i giorni dal 15 giugno al 15 settembre 2024

Quante curiosità non conosciamo sul camoscio! E allora è il momento di impararle seguendo il sentiero tematico in quota dedicato a questo animale così affascinante. Tappa dopo tappa, grandi e piccoli saranno chiamati a risolvere una serie di quiz: solo così scopriranno il grado di amicizia che li potrà collegare alla nostra mascotte "Ciampy". Per tutti, comunque sia, un originale premio per rimanere in contatto con i camosci durante tutte le escursioni. 

Il percorso in quota, con partenza dallo spettacolare punto panoramico di Sella Brunech (2428 metri), vi regalerà scorci incantati sulle più belle cime dolomitiche della Val di Fassa.

 

Prendendo la cabinovia e poi la seggiovia si raggiunge Sella Brunech. A pochi passi dall’arrivo della seggiovia inizia la segnaletica che vi guiderà lungo questo percorso tematico a tappe con arrivo a Pian de Sele (2346 metri), per poi scendere verso il parco giochi. Prima di partire, recatevi alla casetta situata vicino al Ciampark per ritirare il libretto

  • Quando: tutti i giorni

  • Destinatari: famiglie con bambini di età minima 6 anni. Difficoltà: medio (dislivello: 270 m ca. in discesa).

  • Passeggino: no

  • Durata: circa 1 ora e mezza

  • Prezzo: libretto € 5,00 (impianto di risalita incluso nel Panorama Pass o da pagare extra)

  • Possibilità di pranzare in rifugio

MACCHINISTA AL CIAMPAC

ALBA DI CANAZEI - CIAMPAC

  • Altitudine2.160 m
    Altitudine
  • {difficolta}Bassa

PERCORSO TEMATICO tutti i giorni dal 15 giugno al 15 settembre 2024

Il trattore, il gatto delle nevi, l’elicottero, ma anche il quad, il camion e… venite a scoprirlo! Nella conca del Ciampac i bambini possono salire sulle riproduzioni in legno dei potenti mezzi che vengono utilizzati in estate o in inverno dal nostro staff. Una missione si nasconde lungo il percorso: trovare la parola magica, necessaria per ottenere la patente di macchinista del Ciampac!

Semplice passeggiata di circa 20 minuti nelle praterie alpine, percorribile anche con i passeggini da trekking. Prima di partire, recatevi alla casetta situata vicino al Ciampark per ritirare il libretto

  • Quando: tutti i giorni

  • Destinatari: famiglie con bambini di età minima 3 anni. Difficoltà: facile

  • Passeggino: sì

  • Durata: 20 minuti circa

  • Prezzo: materiale € 2,00 
  • Possibilità di pranzare in rifugio

PARCO GIOCHI CIAMPARK

ALBA DI CANAZEI- CIAMPAC

  • Altitudine2.160 m
    Altitudine

PARCO GIOCHI D'ALTA QUOTA

Un bel parco giochi d’alta quota in legno, a pochi passi dall’arrivo della telecabina, sempre aperto e immerso in un paesaggio da favola. Altalene, carrucole e scivoli, ma anche grandi giochi tradizionali come bowling, minigolf “a mano”, Forza Quattro gigante e altre sorprese. Per non parlare poi dei puzzle e memory giganti dedicati a Ciampy, la mascotte del Ciampac.

E con una breve passeggiata si arriva anche al ruscello dove trovare con i setacci le pietre preziose

 

Il parco è aperto tutti i giorni dal 15 giugno al 15 settembre 2024 con orario 8:30 – 17:30. Tutti i giochi sono ad accesso libero e gratuiti (*palline in legno a pagamento).

  • Destinatari: famiglie con bambini di qualsiasi età
  • Passeggino: sì
  • Possibilità di pranzare in rifugio

 

 

 

 

Fly line

FLY LINE

VIGO - CATINACCIO - ROSENGARTEN

  • Altitudine2.000 m
    Altitudine
  • 9:00-12:30
    14:00-17:30

Aperto: 17.06-17.09 tutti i giorni. Orario: dal 17.06 al 30.06: 9.00-12.30/14.00-17.30 | dal 01.07 al 16.07: 9.00-12.30/14.00-18.30 | dal 17.07 al 04.09: 9.00-18.00 NO STOP | dal 04.09 al 17.09: 9.00-12.30/14.00-17.30.

LA FLY-LINE È UN PERCORSO AEREO NEL BOSCO, LUNGO 1.100 METRI, ED APPESO AGLI ALBERI.

La discesa avviene con una comoda imbragatura. Sospesi nel bosco godetevi 6 minuti di discesa.
Un percorso per tutti, dai 20 ai 120 kg di peso. L’impianto è stato installato con tecniche che rispettano l’ambiente di montagna e la vegetazione.
Si parte vicino al Rifugio Ciampedie e si arriva a Pian Pecei. Da qui è possibile risalire a Ciampedie con la seggiovia o incamminarsi in escursione.

INFO:
info@catinacciodolomiti.it
Tel. +39 0462 763242

FLY LINE - ESTATE 2023 (scarica la brochure)

 

Geologia

LE COLONNE BASALTICHE

CANAZEI - PECOL

  • Altitudine1.926 m
    Altitudine
  • 08:30 - 13:00
    13:00 - 17:30

La cascata con le formazioni di BASALTO COLONNARE in località "Pian Frataces". Il basalto è una roccia effusiva di origine vulcanica, di colore scuro o nero con un contenuto di silice (SiO2) relativamente basso (dal 45 al 52% in peso). Il basalto è formato principalmente da plagioclasio calcico e pirosseni; alcuni basalti possono essere anche ricchi in olivina. Il corrispondente intrusivo del basalto è il gabbro. Il basalto può presentarsi con aspetto che va da porfirico a microcristallino a vetroso. Esso proviene da un magma solidificatosi velocemente a contatto dell'aria o dell'acqua ed è la principale roccia costituente la parte superiore della crosta oceanica. I magmi basaltici si formano per fusione da decompressione del mantello terrestre.

SASS PORDOI

SASS - PORDOI

  • Altitudine2.950 m
    Altitudine
  • 9:00 - 17:00

Sass Pordoi è camminare sul fondo di un antico mare La genesi del Sass Pordoi nel mare che ricopriva le Dolomiti risale a 300 milioni di anni fa; si è poi formata un'isola corallina modellata nel tempo da sedimentazioni, eruzioni, spaccature e sollevamenti delle rocce. La storia è testimoniata dalle ammoniti, dalle conchiglie e dagli altri minerali che è possibile trovare nel Gruppo del Sella.

I FRATI DELLA VAL DURON

CAMPITELLO - COL RODELLA

  • Altitudine2.485 m
    Altitudine
  • 08:30 - 17:30

Un luogo geologicamente affasciante è la Val Duron, verdissima e ampia incuneata tra i Gruppi del Sassolungo e del Catinaccio.
Lungo la valle si trovano uniche e particolari formazioni rocciose denominate i Frati.
Queste curiose e originali forme di erosione scolpite nelle vulcaniche ladine hanno un fascino incredibile.
Una passeggiata da non perdere e resa ancora più suggestiva salendo comodamente in quota con la funivia fino al Col Rodella e percorrendo il sentiero con dislivelli minimi alla base dei pendii del Gruppo Del Sassolungo fino al Passo Duron. 

 

Gusto

CHEESENIC RIFUGIO CREPA NEIGRA

ALBA - CIAMPAC

  • Altitudine2160 m
    Altitudine
  • 11:00-15:00

Il tuo take-away a km0 nel cuore delle Dolomiti 

Come tavolo un prato di fiori, come piatto un goloso cestino con formaggi e prodotti locali, rielaborati in fresche ed originali ricette, e come parete la natura delle Dolomiti: eccovi servito il #CHEESENIC, il vostro pranzo al sacco green e a chilometro zero! 

Tutti i giorni dal 1 luglio al 31 agosto 2024 - dalle 11:00 alle 15:00

presso il Rifugio Crepa Neigra, al Ciampac!

  • Menù: cavolo cappuccio, dadolata di polenta, finferli, formaggio locale Cuor di Fassa e pane di segale. Come dolce cubetto di Linzer o strudel.
  • € 12,00 a persona (+ € 15,00 bottiglia di vino in aggiunta)
  • Prenotazioni entro il giorno prima: + 39 349 5003763

 

 

Mountain bike

HIKE & BIKE

BUFFAURE - CIAMPAC | ALBA - CIAMPAC

Una giornata senza auto con partenza da Alba di Canazei e Pozza di Fassa, all'insegna del divertimento e a contatto con la natura. Alla scoperta del territorio dolomitico spostandosi a piedi, in bicicletta lungo la ciclabile e con gli impianti di risalita.

Partenza da da Pozza di Fassa: si sale con la cabinovia Buffaure, da dove si prosegue poi con la seggiovia Col Valvacin. Si percorre poi il sentiero 613 Lino Pederiva al cospetto delle creste maestose dei Monzoni e del gruppo della Marmolada, per ridiscendere poi nella conca del Ciampac con la seggiovia Roseal-Giumela e la cabinovia del Ciampac. Splendidi e unici i panorami davanti a voi, oltre alla possibilità di pranzare e fare una sosta in uno dei caratteristici rifugi del Buffaure e del Ciampac. Una volta rientrati a valle, pronti via! sfrecciando sulla pista ciclabile tra falsopiani, discese e pochissime salite in mezzo a prati, boschi e caratteristici paesini di montagna, si rientra a Pozza di Fassa, per lasciare la bici nuovamente alla partenza del Buffaure.
Per le partenze da Pozza la consegna della bici è richiesta entro le ore 17.30 alla partenza della cabinovia Buffaure.

Partenza da Alba di Canazei: In alternativa è possibile partire in bici da Alba di Canazei, facendo il biglietto alla cassa della cabinovia del Ciampac e percorrendo prima il tratto sulla ciclabile ed effettuare il rientro a piedi e con gli impianti.
Per le partenze da Alba la consegna della bici è richiesta entro le ore 12.00 alla partenza della cabinovia Buffaure.

 

Il giro è circolare e da percorrere in senso antiorario con l'utilizzo della bici e degli impianti di risalita delle aree Ciampac e Buffaure con un unico Pass.

Attenzione: il tratto percorribile in bici è solamente quello lungo la pista ciclabile. Impianti di risalita solo per pedoni e sentiero lungo le creste panoramiche percorribile esclusivamente a piedi. 

 

Info e prenotazioni:
È richiesta la prenotazione presso la cassa del Buffaure o del Ciampac almeno il giorno prima.

Per informazioni: +39 0462 763339

Costo: ADULTI: 39,00 €- JUNIOR: 32,00 €, con Panoramapass: € 18,50.

BIKE PARK

CANAZEI - COL DEI ROSSI | VAUZ - PORDOI

  • Altitudine2.382 m
    Altitudine

Grazie a Fassa Bike è possibile confrontarsi con i pendii del Belvedere nella pratica dell'enduro e del freeride attraverso 7 tracciati preparati appositamente e utilizzando gli impianti di risalita per raggiungerli.

La scuola MTB Fassa Bike propone lezioni private per prendere confidenza con la guida delle MTB in montagna.

Visualizza cartina

Info

Bike Park https://www.fassasport.com/attivita-estate/bike-park/

Sellaronda https://www.fassasport.com/esperienze-estate/sellaronda-mtb-tour/


info@fassasport.com


SELLARONDA MTB TRACK TOUR

Sellaronda

Il famosissimo tour percorso da migliaia di sciatori in inverno è possibile ripercorrerlo in estate in mtb in senso orario e antioraio.

L'itinerario si dipana su molti single trails dedicati alle MTB, su sentieri e strade forestali ad uso non esclusivo dei bikers.

Per percorrere il Tour ci vuole un'adeguata preparazione fisica per affrontare alcune salite e discese che richiedono agilità ed esperienza.

Viene consigliato l’accompagnamento di una guida MTB.

Visualizza cartina

Per impianti visitare il sito: www.sellaronda-mtb.com.

Per info stato apertura impianti e trails iscriviti al canale telegram https://t.me/sellarondamtbEN 

Info
www.fassasport.com
info@fassasport.com

 

Natura

TE COA DE LA SCHIERÀTOLA (nella tana dello scoiattolo)

VIGO - CATINACCIO

  • Altitudine2.000 m
    Altitudine
  • {difficolta}Bassa
  • durata ca. 2h
    10:15 - 12:15
    ogni martedì

ATTIVITÀ GUIDATA tutti i martedì e sabato 10:15 - 12:15 (dal 20/06/2023 al 16/09/2023)

Partenza alle ore 10.15 dal Ciampedie.

Facile gita di 2 ore circa, adatta a tutti dove oltre ad ammirare e conoscere il bosco e le sue piante, entreremo proprio dove vivono gli scoiattoli.

L’habitat naturale dello scoiattolo è rappresentato da boschi e foreste sia di conifere sia di latifoglie. Si può spingere anche fino a quote di 2.000 m s.l.m. Ha abitudini diurne e passa la notte all’interno di cavità di alberi, è un animale arboricolo, abile saltatore. Si nutre di noci, gemme, germogli, ghiande, funghi e frutta, ma può completare la sua dieta con piccoli animali, uova, insetti. Fanno cospicue scorte di cibo durante la stagione estiva, immagazzinandole in dispense ben nascoste, per poi attingerne nei periodi di scarsità (salvo dim enticarsene, collaborando così alla disseminazione delle piante).

PARTECIPA AL CONCORSO DIPINGI UNA SEDIA
Disegna quello che ti è piaciuto vedere o conoscere durante la gita e consegna il tuo disegno alla guida o c/o le casse di Vigo o di Pera. I tre disegni più rappresentativi andranno a decorare rispettivamente 3 seggiole della Vajolet 1.

Attività gratuite con istruttore.
Tutte le attività hanno luogo al Ciampedie, raggiungibile con la Funivia da Vigo di Fassa o con le seggiovie da Pera di Fassa.
Impianti di risalita a pagamento.
Si consiglia abbigliamento e calzature adeguate.

YOGA INTEGRALE IN QUOTA

ALBA DI CANAZEI- CIAMPAC

Prenota questa attività

  • Altitudine2.160 m
    Altitudine
  • {difficolta}Bassa
  • durata 1 h
    10:15 - 11:30
    ogni martedì

LEZIONE DI YOGA tutti i martedì dal 2 luglio al 3 settembre 2024

Un momento di puro benessere: Natura, quiete e yoga in uno splendido paesaggio che sa ispirare ed essere da maestro. La montagna è un simbolo sacro, lo yoga è una parola sanscrita che significa unione. La pratica proposta è creata da sequenze di movimenti dolci per ritrovare sé stessi in un contesto dove i pensieri rallentano e tutto diventa pace.

Un’occasione unica per praticare lo yoga integrale in uno scenario naturale da togliere il fiato. Immersi nel verde della natura e circondati dalle maestose Dolomiti l’esperienza sarà ancora più magica: lasciandosi cullare dai suoni della natura ed accarezzare dall’aria pura di montagna, anche il rilassamento e la ricerca della pace diventano più facili e completi.

Portare con sé tappetino (nel caso ne foste sprovvisti, comunicarlo al momento della prenotazione online).

  • Quando: tutti i martedì dal 2 luglio al 3 settembre 2024
  • Destinatari: adulti.
  • Difficoltà: livello base
  • Orario e punto di ritrovo: Ore 10:15 presso la stazione di monte della cabinovia del Ciampac (Alba di Canazei). Si farà una breve camminata a piedi fino alla prima tappa del percorso sensoriale “Out of the Box”, dove si svolgerà la lezione di yoga (10:30 – 11:30).
  • Durata: circa 1 ora.
  • Prezzo: gratuito
  • Prenotazione obbligatoria: clicca qui

Falconiere per un giorno

Ciampedie

  • {difficolta}Bassa
  • 10:00

Falconiere per un giorno

venerdì 7.07, 28.07, 4/08, 25/08

Per il falconiere la pratica dell.arte, nella sua accezione più pura non è un passatempo ma uno stile di Vita: "Il falconiere non trascuri l'arte e l'esercizio tecnico, ma si appassioni e perseveri in essa così che, anche quando sarà diventato vecchio, non si dedichi meno a quest'arte poiché tutto procederà da quell'amore che egli avrà verso di essa".

(De arte venandi cum avibus)

La falconeria, arte venatoria, ha una storia antichissima. Sia in Mesopotamia che nell'antica Cina, abbiamo testimonianze di caccia col falco. Importanti collegamenti commerciali ne agevolarono la diffusione su più direttrici: il mondo arabo, il Kazakistan, la Russia, e da qui fino in Cecoslovacchia, Austria, Germania, Italia, Francia e Spagna.

L'Europa viene raggiunta soprattutto con le migrazioni germaniche poco prima della fine del IV sec. d.C.

Fu durante il Medioevo che la falconeria raggiunse la sua massima diffusione, tanto che era praticata da alcuni sovrani, come Carlo Magno, che spesso la cita nei suoi capitolari, e come Enrico I di Germania, detto l'Uccellatore, proprio per la sua passione venatoria.

Durante il XIII secolo, in particolare alla corte di Federico II, nel Regno delle Due Sicilie, la falconeria diviene una vera e propria scienza. Oggi viene praticata più per hobby che come sport venatorio. Per un giorno vivi l'emozione di una tradizione secolare e lasciati cullare da un antico sogno medioevale.

 

Ritrovo ore 10.00 al Ciampedie

In caso di pioggia, l'evento si svolgerà al tendone manifestazioni di Vigo di Fassa.

OUT OF THE BOX

ALBA DI CANAZEI- CIAMPAC

  • Altitudine2.160 m
    Altitudine
  • {difficolta}Bassa
  • durata 2 h

PERCORSO SENSORIALE: Porta le tue emozioni in quota!

Che pace sa regalare la montagna…ma siamo sicuri di riuscire a viverla per davvero? Ecco un’esperienza sensoriale per scoprire i luoghi e riprendere contatto con la natura, dedicata a chi vuole attraversare con attenzione la conca del Ciampac. L’invito a recuperare la semplicità dei piccoli gesti, un autentico contatto con i luoghi che si vivono spesso con disattenzione, la bellezza del tempo lento attraverso l’attivazione consapevole dei cinque sensi. Porta le tue emozioni in quota!

Una volta scesi dalla cabinovia che sale da Alba di Canazei acquistate la box al punto informativo vicino al parco giochi. Dentro troverete le indicazioni da seguire in ognuna delle sette tappe del percorso. Le prime cinque saranno dedicate ai sensi (vista, udito, tatto, gusto e olfatto), le ultime due a memoria ed emozioni. Nella box troverete altro materiale utile per la vostra esperienza, tra cui un buono da consegnare subito al rifugio per ritirare una sorpresa gastronomica. “To think out of the box” in inglese significa “pensare fuori dagli schemi”. Esattamente quello che inviteremo a fare durante il percorso di un chilometro circa tracciato nella piana situata alle pendici del monte Colac, lontana dalla folla.

Una proposta originale ed affascinante, per portare poi con sé molto di più di una semplice passeggiata.

  • Quando: tutti i giorni dal 15 giugno al 15 settembre 2024
  • Destinatari: adulti. Si consiglia di vivere quest’esperienza intimamente o in piccoli gruppi.
  • Durata: 2 ore circa
  • Prezzo: € 10,00 comprensivo di box 
  • Possibilità di pranzare in rifugio
 

Nordic walking

NORDIC WALKING/TREKKING (kneipp sotto le cime dolomitiche)

VIGO - CATINACCIO

  • Altitudine2.000 m
    Altitudine
  • {difficolta}Media
  • 9:30
    ogni lunedì

ATTIVITÀ GUIDATA tutti i lunedì ore 9:30 (dal 19/06/2023 al 16/09/2023)

Lunedi ore 09.30: escursione verso il Gardeccia con apprendimento della tecnica del Nordic Walking e della camminata in montagna.

Il Nordic Walking è una fantastica disciplina sportiva che si pratica all’aria aperta, un allenamento dolce che sviluppa resistenza, forza e fitness. E’ l’esercizio perfetto per ottenere una semplice riduzione di peso senza affaticare le articolazioni.

Con la nostra guida, non solo imparate a camminare correttamente con i bastoncini, ma proverete l’esperienza di un percorso di idroterapia tra i ciottoli del ruscello e sotto le cime dolomitiche.

Forza e coraggio, toglietevi gli scarponi e i calzini e immergete i vostri piedi nell’acqua del ruscello! Camminando sulle pietre e tra i canti della natura, proverete subito un sollievo terapeutico. Vi farà da sfondo lo scenario dolomitico e oltre al benessere del corpo, scoprirete l’armonia della vostra essenza.

Attività gratuite con istruttore.
Tutte le attività hanno luogo al Ciampedie, raggiungibile con la Funivia da Vigo di Fassa o con le seggiovie da Pera di Fassa.
Impianti di risalita a pagamento.
Si consiglia abbigliamento e calzature adeguate.

APERI-NORDIC

ALBA - CIAMPAC

  • Altitudine2.152 m
    Altitudine
  • {difficolta}Bassa
  • durata 3 h
    9:00
    ogni mercoledì

ATTIVITÀ GUIDATA tutti i mercoledì dal 3 luglio al 4 settembre 2024

E tu li conosci i benefici del nordic walking? Quale occasione migliore per praticare questo sport se non con una facile camminata in quota al Ciampac, circondati dalle più belle Dolomiti della Val di Fassa ed immersi nel verde della natura? Ogni mercoledì la nostra guida vi porterà alla scoperta del nordic walking, camminando tra i boschi e i prati alpini della conca del Ciampac, proprio ai piedi del Colac e della Crepa Neigra.

E per ricaricare le energie dopo la camminata, un gustoso aperitivo offerto dal Rifugio Crepa Neigra vi aspetta! Un buon tagliere misto e un brindisi in compagnia è proprio quello che ci vuole per completare l’esperienza e proseguire la giornata al Ciampac con il piede giusto.

L’attrezzatura per nordic walking viene messa a disposizione gratuitamente.

  • Quando: tutti i mercoledì dal 3 luglio al 4 settembre 2024
  • Destinatari: adulti e bambini di età minima 10 anni.
  • Difficoltà: facile.
  • Orario e punto di ritrovo: Ore 9:00 presso la stazione di monte della cabinovia del Ciampac (Alba di Canazei).
  • Durata: circa 3 ore.
  • Prezzo: € 12,00 a persona
  • Prenotazione obbligatoria: a breve maggiori dettagli
 

Parapendio

COL DEI ROSSI & COL RODELLA

CANAZEI - COL DEI ROSSI | CAMPITELLO - COL RODELLA

  • Altitudine2.382/2485 m
    Altitudine

Salendo con gli impianti si arriva nel mezzo di uno scenario mozzafiato, circondati dal Gruppo del Sassolungo, dal Gruppo del Sella dalla maestosa Marmolada. Per i praticanti del parapendio o del deltaplano, da Col dei Rossi o dal Col Rodella è possibile effettuare numerosi voli con caratteristiche diverse ed ogni volta più entusiasmanti. Dal decollo i gruppi dolomitici appaiono come giganti di pietra e volarci sopra diventa un'esperienza indimenticabile. II panorama che si può godere ad ogni volo è di raro splendore, con scenari incomparabili che nulla devono invidiare alle più famose località di volo mondiali. Le possibilità di volo o di cross sono altrettanto varie, adatte sia ai piloti più esperti che a quelli alle prime armi. I meno audaci possono ammirare sui verdi pendii del Col Rodella e sotto il sole delle Dolomiti i seguaci di Icaro spiccare il volo ed immortalarne lo spettacolo per portarselo a casa.

 

Trekking

IN CAMMINO VERSO IL PORDOI

Belvedere e Pordoi

Prenota questa attività

  • {difficolta}Media
  • 9:00 - 15:30
    ogni lunedì

ATTIVITA' GUIDATA: dal 26.06.2023 al 11.09.2023

 

Panoramica escursione in quota dove alterneremo l’utilizzo degli impianti a facili camminate, per sostenere una mobilità alternativa.
La Guida ci accompagnerà su sentieri poco battuti nella zona del Belvedere e ci racconterà del territorio che ci circonda. Raggiungeremo poi assieme la famosa Terrazza delle Dolomiti per un pranzo al sacco in quota o un pranzo al rifugio Maria, dove la vista ci lascerà senza fiato!

Dislivello positivo: 300 m.
Dislivello negativo: 400 m.
Quota massima: 2950 m.

Ritrovo: 8.30 fermata autobus rotonda Canazei (vicino all’hotel Ciasel), 8.50 Lupo Bianco oppure ore 9.10 Passo Pordoi cassa funivia Sass Pordoi.
Rientro previsto: ore 15.30 circa.

Prezzo standard: 34€ adulti, 17€ bambini (8-12 anni).
Prezzo Summer Outdoor: 20€ adulti e 10€ bambini fino a 12 anni. (min. 6 persone)

Note: Impianti di risalita ed eventuale autobus da pagare extra.
Il programma può subire variazioni in base alle condizioni meteo. In caso di temporali o meteo avverso l’attività potrà essere posticipata o cancellata. In caso di cancellazione da parte dell’organizzazione e impossibilità di recupero, la quota verrà rimborsata interamente.
Per questa attività sono richiesti scarponcini o scarpe da trekking (no scarpe da ginnastica).
Portare uno zainetto con giacca anti vento/pioggia, bottiglietta d’acqua e pranzo al sacco.

Livello difficoltà: MEDIO/FACILE – ETA’ MIN. 8 ANNI.

 

INFO:
info@fassasport.com
www.fassasport.com

AI PIEDI DELLE TORRI DEL VAJOLET - RIFUGIO RE ALBERTO

CIAMPEDIE

Prenota questa attività

  • Altitudine2621 m
    Altitudine
  • {difficolta}Media
  • 8:00 - 16:00
    ogni mercoledì

ATTIVITA' GUIDATA: con le Guide Alpine - dal 14/06 al 13/09

Sono le più nominate, le più fotografate, le più desiderate...sono le Torri del Vajolet. Oggi hai l'occasione di raggiungerle accompagnato da una guida alpina che lungo il percorso saprà raccontarti i segreti di queste magnifiche guglie.

  • Ritrovo: ore 8.00 cassa impianto Funivia Ciampedie.
  • Rientro: ore 16.00 circa.
  • Dislivello in salita: circa 700 m. Dislivello in discesa: circa 700 m.
  • Prezzo: 40€ a persona. Prezzo Summer Outdoor: 25€ a persona
  • Cosa portare: zaino, acqua, snack, abbigliamento da trekking, scarponcini o scarpe da trekking (pranzo al rifugio oppure al sacco).
  • Livello difficoltà: MEDIO/DIFFICILE.
  • Età minima: 12 anni.

Traversata del Catinaccio

Ciampedie

  • Altitudinequota massima 2.300 m
    Altitudine
  • {difficolta}Media
  • durata Intera giornata
    8:45-16:00
    ogni domenica

ATTIVITÀ GUIDATA tutte le domeniche alle 9:00 (dal 11/07/2023 al 17/09/2023)

Spettacolare e facile camminata in quota nel Gruppo del Catinaccio, dalla Roda di Vael al Ciampedie. Superando i maggiori dislivelli di salita e discesa con gli impianti, attraverseremo il magico regno di Re Laurino tra storia, leggende e impareggiabili panorami.

Quota massima: 2.300 m. Dislivello + circa 400 m. Dislivello – circa 500 m.
Livello difficoltà: MEDIO – ETÀ MIN. 10 ANNI.

Ritrovo: 8:45 impianto seggiovia Vajolet a Pera di Fassa, partenza con navetta privata per raggiunger il Passo Costalunga. Arrivo a destinazione ore 9:20 per iniziare la traversata.
Rientro previsto a Pera di Fassa: ore 16:00 circa.


Prezzo standard: 34€ adulti, 17€ bambini (10/12 anni).
Prezzo Summer Outdoor e Moena Outdoor: 20€ adulti e 10€ bambini (10/12 anni).

Note: L’attività si svolge con un minimo di 6 persone. Impianti di risalita da pagare extra. Bus navetta privato 7€.
Per questa attività sono richiesti scarponcini o scarpe da trekking (no scarpe da ginnastica).
Portare uno zainetto con giacca anti-vento/pioggia, bottiglietta d’acqua e merenda. Portare pranzo al sacco o possibilità di pranzare al rifugio.

VIGO-VAJOLET

CIAMPEDIE

  • Altitudine2.000 m
    Altitudine
  • {difficolta}Bassa
  • durata ca. 3h

Piacevole attraversata lungo il bosco con arrivo alla conca di Gardeccia, portale di accesso per numerose opportunità escursionistiche.

POZZA-COL VALVACIN

Pozza

  • Altitudine2.354 m
    Altitudine
  • {difficolta}Media
  • durata ca. 4h

Passeggiata panoramica sul sentiero Lino Pederiva tra Buffaure Ciampac e Passo San Nicolò e rientro a Pozza attraverso la Val San Nicolò.

SULLE CRESTE PANORAMICHE

ALBA - CIAMPAC

  • Altitudine2428 m
    Altitudine
  • {difficolta}Bassa
  • durata 1 h

Facile camminata in quota lungo le creste che collegano il Ciampac e il Buffaure. In alcuni tratti un po’ esposta e non adatta a chi soffre di vertigini. Da Sella Brunech (2428 metri) si prosegue lungo il sentiero 613 in direzione Col de Valvacin. Lungo il percorso si arriva al punto più alto, il Sas d’Adam (2433 metri), con sosta panoramica a 360 gradi. Da Col de Valvacin (2354 metri) si torna indietro lungo lo stesso percorso. 

 

Ogni martedì viene anche organizzata un'escursione guidata lungo questo itinerario, con discesa fino a Pozza di Fassa e ritorno in autobus. Per prenotare clicca qui

COL BEL

ALBA - CIAMPAC

  • Altitudine2428 m
    Altitudine
  • {difficolta}Media
  • durata 2 h / 5 h

Un itinerario poco conosciuto, che porta in un incredibile punto panoramico da cui si possono ammirare le più belle cime dolomitiche dalla miglior prospettiva. Da Sella Brunech (2428 metri) si segue il sentiero in cresta verso Crepa Neigra, per poi voltare in direzione del monte Aut (2490 metri). Da qui si prosegue fino a Col Bel (2436 metri), immerso nelle praterie alpine della zona. Da qui si può tornare indietro dallo stesso percorso (2 ore circa) oppure scendere fino a Malga Jumela (punto di ristoro) con un anello che riporta alle creste tra Buffaure e Ciampac grazie alla seggiovia Col de Valvacin (5 ore circa).

CREPA NEIGRA

ALBA - CIAMPAC

  • Altitudine2484 m
    Altitudine
  • {difficolta}Media
  • durata 2 h

Dalla conca del Ciampac, salendo lungo il sentiero a zig-zag per Pian de Sele (2346 metri), si raggiungono le pendici della Crepa Neigra, fino a Spiz de Sforcela (2484 metri) per l’esattezza. Da questa montagna di origine vulcanica si può godere di un panorama a 360 gradi sull’intera Val di Fassa: dal Colac ed il Vernel fino al Gruppo del Sella, con l’imponente Piz Boè, al meraviglioso Sassolungo e al maestoso massiccio del Catinaccio. Si torna seguendo lo stesso percorso dell’andata. 

SENTIERO ATTREZZATO LINO PEDERIVA

ALBA - CIAMPAC

  • Altitudine2428 m
    Altitudine
  • {difficolta}Alta
  • durata 3 h / 5 h

Da Sella Brunech (2428 metri) parte il sentiero attrezzato Lino Pederiva, che si sviluppa lungo le creste panoramiche fino a raggiungere il Passo San Nicolò (2339 metri), che domina la sempre tanto amata Val San Nicolò. Dopo una sosta gustosa al rifugio e un po’ di relax si può tornare lungo lo stesso sentiero fino a raggiungere la conca del Ciampac (3 ore circa) oppure raggiungere Il Rifugio Contrin e la Malga Contrin (2027 metri), ottimi punti di ristoro. Da qui si prosegue lungo la suggestiva Val Contrin fino ad Alba di Canazei (5 ore circa). 

Si tratta di un sentiero attrezzato, con punti esposti.

FORCIA NEIGRA

ALBA - CIAMPAC

  • Altitudine2508 m
    Altitudine
  • {difficolta}Alta
  • durata 3 h / 5 h

Dalla bellissima conca del Ciampac ci si incammina sulla strada sterrata fino alla partenza della seggiovia, per poi iniziare a salire sulle pendici del monte Colac. Una volta in cima a Forcia Neigra (2508 metri) ecco che appare il Sassolungo alle vostre spalle e la maestosa Marmolada davanti ai vostri occhi, come per magia. Dopo aver ammirato questo spettacolare panorama si torna indietro lungo lo stesso percorso (3 ore circa) oppure si prosegue verso il Passo San Nicolò, per poi scendere lungo la Val Contrin fino ad Alba di Canazei (5 ore circa). 

Si tratta di un sentiero attrezzato, con punti esposti.

CAMPITELLO-COL RODELLA

  • {difficolta}Media
  • durata ca. 5h

Ai piedi dei giganti del Sassolungo splendida passeggiata lungo lo storico Friedrich August Weg con rientro lungo la caratteristica Val Duron.